COVID-19 e sostegno psicologico del PSP

covid19 sostegno psicologicoIl Pronto Soccorso Psicologico di Roma, coordinato dalla dott.ssa Mariolina Palumbo, normalmente è aperto 7 giorni su 7 all’interno di Villa Giuseppina, in Viale Prospero Colonna 46, Roma.

La situazione di emergenza sanitaria provocata dal Covid-19, che sta incidendo profondamente sul benessere dei cittadini, ha costretto a sospendere le visite psicologiche in ambulatorio. Tuttavia il PSP di Roma continua a offrire un supporto alla popolazione attraverso un servizio di consulenza online, per accogliere le richieste di aiuto in lingua italiana, inglese e spagnola.

Il servizio è rivolto a chiunque senta il bisogno di essere accolto da un professionista per un sostegno emotivo. Gli psicologi del Pronto Soccorso Psicologico saranno disponibili su Skype, per effettuare colloqui in videochiamata, tutti i giorni in due fasce orarie: la mattina (10-12) e il pomeriggio (16-18).

È previsto un primo colloquio gratuito e la possibilità di successivi interventi più strutturati, al costo di 30 euro l’uno.

Per mettersi in contatto basta rivolgersi agli orari sopra indicati al seguente profilo Skype: Pronto Soccorso Psicologico Roma Online oppure scriverci tramite email all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Rubrica: