Si è svolto “La mamma non esiste” – Convegno sull’arteterapia a Villa Giuseppina

convegno mammeCome anticipato sul nostro sito, il 27 ottobre scorso si è svolto con grande successo e presenza di pubblico il convegno “La mamma non esiste”, promosso dalla scuola di Arteterapia LACERVA, in collaborazione con l’associazione il “Cerchio di Mamme al Lavoro”.

L’evento ha offerto un contributo scientifico sostanziale ed esperienziale sul tema della Maternità e sui vari ruoli degli individui nella società.

Nella giornata di studio è stato riconsiderata la funzione e la posizione materna, attribuendola a più soggetti e su più livelli, in quanto doveri, competenze e responsabilità sono assolutamente aspetti e capacità da condividere con tutta la collettività senza implicazioni di genere.

L’associazione Il Cerchio di Mamme Lavoro è una comunità dove il rispetto reciproco, la solidarietà e la collaborazione sono gli obiettivi; dove competenze, talenti e professionalità sono a sostegno del riequilibrio sociale.

La scuola di ArteTerapia LACERVA ha condotto egregiamente l’evento, sia nella parte relazionale teorica , sia nella parte esperienziale, attraverso l’utilizzo di materiali plastico-pittorici e di una metodica creativa, proiettiva, trasformativa e ricompositiva. Tutti i partecipanti si sono messi in gioco e, da un incontro frontale, si è poi passati a un incontro partecipativo circolare, dove l’evolversi della comunicazione ha creato relazioni a vantaggio del benessere.

Riportiamo un estratto del contributo teorico:

“Solo conoscendo, metabolizzando ed apprezzando il nostro passato possiamo afferrare il nostro presente e decidere quale futuro vogliamo.

Dobbiamo quindi necessariamente riscoprirci, recuperare e riospitare questo spazio arcaico che ci appartiene, ridefinendo e ricostruendo cosi quegli aspetti paritari di rispetto e riuscendo ad armonizzarli con la modernità: questi rappresentano, secondo noi, i valori essenziali per coabitare opportunamente.

Diventa sostanzialmente doveroso recuperare la dimensione Gilanica che è in ognuno di noi e, se davvero ci ascoltiamo intimamente, sapremo cogliere tale profondità e finalmente l’uomo del futuro non discriminerà più fra uomini e donne, ma sarà semplicemente ‘Persona’…!!!”

L’associazione “Il Cerchio di Mamme al Lavoro” e la scuola LACERVA ringraziano per aver patrocinato e presenziato all’iniziativa

  • la Regione Lazio, rappresentata dai Dott. Giancarlo Righini e Dott. Federico Rocca;
  • il Municipio XI, nella figura della Dott.ssa Maria Rosaria Porfido e del Dott. Valerio Garipoli,

e Villa Giuseppina per aver accolto calorosamente il progetto.